Slideshow image
 

Dichiarazione di conformita' DM 37/08

Come previsto dalla Legge 37/08 sul rispetto delle norme di sicurezza negli impianti tecnici, per ogni installazione o intervento di manutenzione la nostra Ditta rilascia l'apposita "Dichiarazione di conformita" attestante l'idoneita dei lavori eseguiti e che solleva il Cliente da responsabilita civili e penali derivanti da impianti non conformi a corretti requisiti tecnici.

Il Decreto ministeriale 37/2008, evoluzione della Legge 46/90, disciplina la realizzazione, manutenzione, e progettazione degli impianti negli edifici. La dichiarazione di conformita degli impianti e' il documento rilasciato da un'impresa abilitata in seguito alla installazione o modifica di un impianto. Se la "conformita" e' inesistente e' possibile procedere con il DIRI (DIchiarazione di RIspondenza). Nel decreto vengono descritti gli obblighi e le sanzioni del proprietario per rogiti e lavori di ristrutturazione.

Al termine dei lavori, il responsabile dell'impresa che ha modificato o installato l'impianto, rilascia al committente la dichiarazione di conformita. Questo documento, (fac-simile del certificato di conformita') e' composto , dalla relazione dei materiali utilizzati, dalla modulistica allegata nel decreto e dagli elaborati di progetto (se dovuti).

Nel caso in cui l' intervento modifichi un impianto esistente, il certificato e' relativo alla sola parte modificata ma deve tenere conto anche della funzionalita e della sicurezza della totalita del'impianto.

La dichiarazione di conformita' e' un elaborato indispensabile del certificato di agibilita'che va presentato allo sportello unico dell'edilizia entro 30 giorni dalla fine dei lavori. L'ufficio comunale provvede ad inviare la documentazione relativa agli impianti alla Camera di Commercio, ente responsabile dei controlli.

Il certificato di conformita degli impianti:

  • E' necessaria per allacciare nuove utenze (gas, luce, acqua)
  • E' necessaria per ottenere il certificato di agibilita'
  • Non e' piu' necessario allegarlo al rogito (ma e' opportuno specificare se l'impianto e' "a norma")

Dati Fiscali:
Ditta Individuale Massimiliano Organtini
Sede Legale: Via Cesare Lombroso, 9 - 00168 Roma
P.I.: 10572810587 cod.fisc.: RGNMSM67A28H501E
Iscrizione Registro Imprese n. 177476/98 – R.E.A. 901188 - C.C.I.A.A. ROMA